insicu_rezze

fanno  risaltare  la  mia  dipendenza  dall’ altro  

come  a  ricreare  un  appiglio  

una  spinta

urlo  questo  mio  desiderio  di  sentirmi  ancora  desiderata  

ascoltata

notata

io…

cosi  influenzabile  

specialmente  sotto  l’ aspetto  parentale  

(dove  dettano  legge  le  critiche  invasive  

di  mia  mamma)

e  poi…

quel  sentimento  

quel  nome  

quello  sguardo  

che  vorrei  ritrovare  in  tutti  gli  occhi  maschili  

ma  che  appartengono  solo  alla  mia  idea  di  te

note

mancanza  d’ ossigeno

come  posso  io,  

continuare  a  contenere  la  mia  esuberanza  

godendo  dei  pochi  spazi  d’ aria  che  mi  dedichi?

io  non  so  vivere  in  modo  superficiale

 non  so  adattarmi  

rischierei  di  annientare  la  mia  esile  personalita’

 ricadendo  nella  sfera  quotidiana…

il  mio  lamento  inconfondibile 

facciamoci trasportare nel mondo dei libri…

Ringrazio il blog di  https://liloyblog.wordpress.com che mi ha taggata con un nuovo tag creato dalla blogger di https://raccontidalpassato.wordpress.com

Questo tag è dedicato a tutti i blogger che amano leggere e scrivere ed è composto da 25 domande sui libri.
Le regole di questo tag sono molto semplici :
* nomina almeno 5 blog a cui fare le domande
* cita sempre il blog che ha creato il tag
* ringraziare con un articolo il blog che ti ha taggato
* avvisare i blog che hai taggato

Poiché oggi è la Giornata Mondiale del Libro, quale miglior contributo di questo?

Ecco le domande:

1) Come scegli i libri da leggere?

devono inizialmente catturarmi il titolo e la copertina e si anche quella deve avere il suo fascino…e poi mi tuffo letteralmente nella lettura della trama,e da li arriccio il naso o…metto il libro sotto il braccio (e lo compro). variano molto i temi,a seconda del mio umore…e spesso mi ritrovo in quello che leggo,traccio spezzoni del mio quotidiano

2) Dove compri i libri: in libreria o online?

In libreria e nei mercatini dell’usato

3) Aspetti di finire la lettura di un libro prima di acquistarne un altro oppure hai una scorta?

grrr ogni volta che scendo dai miei in Italia ne faccio una bella scorta,adoro leggere e purtroppo qui non trovo libri in italiano. sigh. comunque prima divoro un libro e poi…passo agli altri

4) Di solito quando leggi?

la sera,quando c’é assoluto silenzio intorno a me…mentre pedalo placidamente sulla mia cyclette. vivo ogni volta un avventura differente,sono eroina o…semplicemente una figura di secondo piano

5) Ti fai influenzare dal numero delle pagine quando compri un libro?

assolutamente no,anzi piú sono alti e….scritti neri su bianco piú li adoro

6) Genere preferito?

Romanzi con trame intricate,libri che narrano di fatti avvenuti in chiave scorrevole. Non amo leggere i gialli ne tanto meno i libri di fantascienza o troppo come dire….sempliciotti (a mio modesto parere)

7) Hai un autore preferito?

Adoro i poeti maledetti…e in generale gli autori stranieri. Ma non ho preferenze troppo restrittive.

8) Quando è iniziata la tua passione per la lettura?

direi durante l’ultima fase adolescenziale…a scuola leggevo Pavese ma la vera passione é nata quando il mio primo ragazzo mi ha decantato le poesie di Baudelaire e da li…come per incanto mi sono tuffata nella lettura dei miei autori preferiti Sartre e Kundera

9) Presti i libri?

direi di no,sono parte di me…scrigni del mio mondo fatato

10) Leggi un libro alla volta oppure riesci a leggerne diversi insieme?

prima di avere tra le mani un altro libro…devo finire quello che ho iniziato e credetemi se “mi prende” sono capace di leggermelo tutto in una nottata

11) I tuoi amici/famigliari leggono?

si,mio marito piú di me ma anche le due figlie maggiori. le abbiamo sempre abituate a leggere una storia prima di andare a letto e ora che sanno leggere da sole,mantengono questa bellissima abitudine…aprendo il loro mondo interiore a nuove avventure

12) Quanto ci metti mediamente a leggere un libro?

li divono..adoro leggere

13) Quando vedi una persona che legge (ad esempio sui mezzi pubblici) ti metti immediatamente a sbirciare il titolo del suo libro?

Sì,sono maledettamente curiosa

14) Se tutti i libri del mondo dovessero essere distrutti e potessi salvarne uno soltanto quale sarebbe?

cercherei di salvarne il piú possibile…mmm uno solo,penso quello che avrei tra le mani in quel momento non posso lasciare a metá la lettura

 15) Perché ti piace leggere?

penso che i libri,ci aiutino a capire certi nostri stati d’animo…penso che non siamo noi che scegliamo un libro ma é lui che viene da noi. spesso ho rivissuto emozioni attraverso le trame fitte,ho tenuto il fiato corto cercando di capire…cosa mi sarebbe capitato se invece che prendere una decisione mi sarei…improvvisata l’eroina del libro

16) Leggi libri in prestito (da amici o dalla biblioteca) o solo libri che possiedi?

principalmente i miei,che ho comprato o mi sono stati regalati.

17) Qual è il libro che non sei mai riuscito a finire?

cosi parló Zarathustra di Nietzsche…troppo sul filosofico andante. un vero mattone

18) Hai mai comprato un libro solo perché aveva una bella copertina, e cosa ti attrae nella copertina di un libro?

solo per la copertina in se mai.

19) C’è una casa editrice che ami particolarmente, e perché?

non faccio molto caso alla casa editrice,preferisco soffermarmi sulla trama del libro

20) Porti i libri dappertutto (ad esempio in spiaggia o sui mezzi pubblici) o li tieni “al sicuro” dentro casa?

Ovunque,in ogni mio viaggio

21) Qual è il libro che ti hanno regalato che hai gradito maggiormente?

di regalati,vediamo nessuno mi ha poi entusiasma cosi tanto da…preferisco scegliermeli da me

22) Come scegli un libro da regalare?

non regalo quasi ma libri…penso che la scelta sia come dire piú personale,a meno che non sotto suggerimento di un titolo in particolare

23) La tua libreria è ordinata secondo un criterio, o tieni i libri in ordine sparso?

sparsi,senza un ordine preciso…caotici come me

24) Quando leggi un libro che ha delle note, le leggi o le salti?

dipende,di solito le salto a meno che non siamo importanti per capire il testo

25) Leggi eventuali introduzioni, prefazioni e postfazioni dei libri o le salti?

all’avventura…che la storia abbia inizio!

Taggo

https://poesiacultura.wordpress.com

https://agoresblog.wordpress.com

http://barpiazza.me

https://jalesh.wordpress.com

https://zzzorro.wordpress.com

cuo_ri

non  sono  una  “bamboletta”  

tumblr_mporszOMGb1rmhc3zo1_500

che  espone  il  suo  essere  donna  

a  tutto  tondo

gli  atteggiamenti  

i  pensieri  sono  sensuali  

ironici

 velati

il  desiderio  deve  toccare  vette  

il  particolare  si  gusta  al  tatto  e  alla  vista  

in  un  insieme  ravvicinato

ho  giocato  nel  virtuale  con  amici  d’ infanzia  

e  non…

non  mi   sono  mai  nascosta   sorridendo  di  me  

loro  non  si   mostravano  il  piu’  delle  volte  

richieste_menzogne

quindi  sarai  tu  che  comprendendomi  

mi  sfiorerai  o  te  ne  andrai

_Piper e…me_

ho  il  cuore  gonfio  di  lacrime

ruscelletti  impetuosi  che  sgorgano  dai  margini  

vacilla  il  terreno  sotto  il  pesante  riverbero  

dei  ricordi

802ac4beb884687de11348e5fdfa2586

assapora  questo  distillato  di  essenza  verde  

o  lascialo  scorrere  via   dalla  

tua  mente 

ingomb_ro

i  miei  pensieri  non  quietano  

distesa  nel  letto  rimango  allibita  

nell’ osservare  come  il  corpo  magro  e  filiforme  

di  mio  marito  diventi  un  tutt’ uno  

con  l’ arredamento  notturno  

quasi  a  scomparire  diventandone   parte  integrante.  

come  se  si  lasciasse  del  tutto  andare

 ad  un  sonno  placidamente  meraviglioso  

in  quel  tepore  appena  percepito  

sotto  fattezze  di  “fastidiosi”  suoni

….qualcosa  non  torna, bisogna  indagare….

deformare  la  visuale,

riadattare  l’ oggettivita’  di  questo  materiale  “plastico”

dalla  mia  parte  di  angolino  (bordale)  

 osservo  un  rigonfiamento  

un  prepotente  esserci  evidenziato  dalla  mia  irrequietezza

 sembra  che  tutte  le  pareti  si  ridestino

  ingabbiandomi  nel  loro  irto  

gioco  di  legno  e  calcestruzzo  

una  lacrima  riga  il  viso  e…