minestro_ne

variegate tonalita’

azzardati miscugli

intricate ramificazioni

scorrazzano distrattamente

addensamenti multiformi

pelle trasuda particelle

image

contrasti

miscela_menti indiscreti di materia

cuore_mente

affondi inesorabili negli oblii

stropicciati appunti

gettati in diapositive ingiallite

riverbera l’ arroganza del distacco

dislocata nel sotto_strato apatico

di un temperamento liquefatto

vortici silenziosi graffiano la superficie

scie verdognole ritemprano il ritmo

corpo

contorcimenti cicatrizzanti

macinino assemblato

intravisti meccanismi ostili

che minano la funzione materiale d’ insieme

vibranti proteste

…spulcio alla rinfusa

quel rodere insistente della parola

masticata a mezz’ aria

rigettata interiormente al cospetto della leggerezza

Annunci

in….

attendi  la  mobilita’  distanziale

delinei i  geometrismi  corporei

distacchi  mentalmente  il  gioco  dei  contrasti  caratteriali

lo  sguardo  cattura  il  breve  battito

dei  piumaggi  biancheggianti

il  corpo  sfiora  l’ attimo  impopolare  del  tocco

sfugge  il  punto  focale  

indebolita  la  cornea  oculare

nel  protrarsi  illimitato  dell’ attesa

image

…solidificato  il  tratto

rudimentali ticchettii  calibrano

le  tonalita’  delle  venuzze  laterali

_Piper_

s_duettando

ridestato lo scoppiettio

di scena le solite marionette

l’ invadenza di sagome feline

artigli affilati

solleticano le papille gustative

la battitura risulta irreale

richiamo d’ appello

…basta calpestare l’ illustre vetrata

scheggiato il tratto

deformati gli anfratti

scivolii risonanti

ridestano dal tepore delle sale teatrali

applausi alla comparsa

gote arrossate

striature rossastre

spine nei fianchi

image

…pronti a rigirare la scena

la parola al PATHOS

Velar_io

accurata stesura d’insieme

opacita’ di contenuti

striduli accostamenti

frammentari testi musicali

SURPRiSE

ricalchi il sipario

ritocchi impercettibili

fattezze abbozzate

rincalzante quell’ unico tema

…accorciamento distanziale

incatenanti tiritere

labbra socchiuse

sibili invadenti

image

…non sarebbe meglio semplificare la novella

andando a snocciolare

il succo del “pensante fardello”

di queste attese…interminabili¡

elasti_ci

istantanee dai sorrisi smorzati

stampati nei volti

spilli di parole a mezz’aria

irrompono la quiete dell’ animo

568fd099422337ad24aed9f2b77c0827

freddi silenzi

sottofondo di gabbie domestiche

disperdono l’ allegria dei lineamenti

grotteschi quadretti

maschere dai sorrisi plastificati

salvaguardano la “facciata”

Arriva Pasqua ~ TAG

arrivapasqua-tag

La sorpresa

Son di zucchero?
Son vere?
Hanno il tuorlo
o la sorpresa?
Zitti zitti miei bambini,
che ci son dentro i pulcini.
Spunta un becco
poi un ciuffetto
una zampina
una codina.
Quanti!
E in quell’uovo
cosa c’è?
La sorpresa, la sorpresa!
Non ci credi? Sì davvero!
Un pulcino tutto nero!

(K. Jackson)

e ora rispondiamo a questo particolare Tag inventato da Laura che ringrazio moltissimo

eccovi le regole:

Regole:

  • Menzionare il creatore del tag: Racconti dal Passato;
  • Ringraziate chi via ha nominato;
  • Usate l’immagine allegata, o se non usate immagini nel blog linkatela;
  • Taggate almeno altri cinque amici.

e ora domande e….risposte

  1. Senti la Pasqua come ricorrenza religiosa oppure ti piace semplicemente il periodo di festa? mi piace la preparazione,la processione con il carrettino addobbato a festa verso la chiesa,cori e canti. Adoro adornare la casa,preparare piccoli pensieri a tema con le mie bambine per i compagni di scuola
  2. Festeggerai Pasqua oppure festeggi qualche altro tipo di festa in primavera legata alla tua religione? Se sì quale? con la solita emozionante caccia alle uova,da ricercare nel prato muniti di cestinello. Uova sode variopinte nascoste a regola d’arte dal coniglietto,uova di cioccolata e chissá quale altre meravigliose sorprese.
  3. Come pensi che festeggerai Pasqua? Un pranzo in famiglia? Segui il detto Natale con i tuoi Pasqua con chi vuoi? Una mini-vacanza approfittando del lunedì di Pasquetta? Raccontami i tuoi progetti! a casa dei miei genitori,quindi un viaggetto in treno e poi…il divertimento assicurato con cuginetto e amici
  4. Lunedì di Pasquetta: Relax in casa o gita sui prati con gli amici? il rientro,tra code curve e….
  5. Aspetti più l’uovo di Pasqua o la colomba? la colomba in se non mi é mai piaciuta,anche se adoro spilucchiare mandorle e zuccherini della guarnitura. quindi aspetto con ansia un bel uovo di ciccolata super fondente
  6. L’uovo di Pasqua? Cioccolato bianco, al latte o fondente? Oppure quello della Kinder? Qual è il tuo uovo di Pasqua ideale? adoro l’uovo con la surprese della kinder
  7. Decori la tua casa per Pasqua? Se sì e hai voglia ci fai vedere come? siamo un po’ in ritardo,ma appena saranno finite le nostre decorazioni ve le faremo vedere…
  8. Che sorpresa vorresti trovare nell’uovo di Pasqua? (realistica e desiderio). realistico….un peluches a forma di struzzo. desiderio….mmm vediamo,stare meglio e ritornare a sorridere
  9. Un’immagine che ti ricorda la Pasqua. un bel cestino pieno di uova,o un agnellino che corre felice nel prato
  10. Mangerai l’agnello o sei contrario? no,povere creaturine.

e ora a voi,un abbraccio

Buona Pasqua!!!