luci alla ri_balta

manca un piccolo dettaglio al quadretto piccantino

di una scoppiettante serata

una cabina telefonica

10849983_634106563387752_9220275622692393194_n

un naso sopraffino che sa cogliere i differenti aromi

con arte a dir poco coinvolgente

che contagia e lascia quel non so che di…

ora non resta che assaporare questa miscela

fino all’ ultima goccia

Annunci

desider_io

sentire quel brivido correre lungo

la schiena

il mio corpo inarcarsi ai tuoi sfioramenti

ae803422d51af40dadd934dc5b72b175

il sentire…

un desiderio che lacera le attese

e ingabbia in fili invisibili dentro

uno specchio_schermo

che racchiude il nostro intricato circuito di intesa

l’ immagine di due occhietti vispi

e di un sorrisetto in “violet”

che spicca in secondo piano

a testimonianza del cambiamento dei miei lineamenti

brr_rr

giorno mondo…

che gelo stamattina

a stento si riescono ad aprire le portiere della macchina

il fiumicino scorre

non disturba il suo passaggio questo apparente gelo

lo rende solo piu’ poetico e fiabesco

quei giochi di ghiaccio che crea la natura

desiderare un abbraccio

IMG_712576736394

scaldiamoci…

ora stringimi forte!

strap_Pi

qualcosa si e’ rotto dentro di me

un insieme di sensazioni aspre

hanno invaso l’ animo frastagliato

di questo corpicino appassito

brevi palpiti e tutto tace

rimbomba solo l’ accecante neon di quella frase

gettata li acidamente

disperse nel tratto OCCHI_pelle

50b02a3e71a429908610b8f8e149a8e5

lacrime solcano il deserto di queste labbra

prosciugato il rigagnolo che le alimenta

…non resta che il malinconico canto

del silenzio interiore

ripiega_menti

cocciuta e irrispettosa

mi ridesta la notte

un avanzare a sbalzi solitari

calpestando questo acido terreno

srotolarsi di parole

disciolgono il nodo in gola

d943892999e2fd80c311e9a63c00e396.jpg

districando il disinteresse crescente di questa amicizia

agli sgoccioli teatrali

anteprime di spezzoni di seconda mano

sfoderano le certezze di un ingiallito retroscena

che ci vede protagonisti di un silenzio forzato

che non sa trovare quel “DO” di petto

che distacca definitivamente le battute

cont_atti

le rotelline girano

indisciplinatamente su questo piano obliquamente squadrato

un susseguirsi di scossoni

percorrono il celeste emisfero

la mente ne cattura alcuni battiti

trascrivendoli su un tabellone di fitti reticolati

un robusto spago cerca di mantenere allineati nei

rispettivi scomparti

le mie impennate illogiche

un vorticare di punti esclamativi e interrogativi

spiccano il volo

su quesiti rimasti in sospeso…

s_bilanciando il valore delle amicizie

619b875f3cf41aa0fa4f625c67f8f644

sfuoca il punto di fuga

prende terreno la consapevolezza che il silenzio

annienta ogni forma di contatto