tic_tac

notte mia complice

perche’ ora la tua presenza

alimenta in me strane ombre?

atto

un susseguirsi di stiramenti

circoscrivono il mio bacino

ricucito in piu’ punti

pago a piccole dosi la mia incapacita’

di ascoltarmi

di dar tregua a questo malandato macinino

donna dalle sfumature nero corvino

aleggi nei pensieri piu’ intimi

incuti tristezza tra le tue fredde membra congiunte

in attesa di…

lasciami respirare

allontana da me il tuo gelido alito

l’ idea di…non poter piu’ un giorno

stringere a me le mie piccoline

mi fa ritardare l’ora del sonno

assurda vero questa mia patetica paura del domani

ringrazio…

la buona sorte

che mi fa aprire gli occhi ogni mattina

Annunci

Pubblicato da

piperimenta

un essenza verde,ma allo stesso tempo orgogliosa di essere oscura..tra questi pensieri ridesto il mio io.... o meglio la parte piú "fulminata" della mia personalitá,che adora essere catturata da fogli bianchi e da un obiettivo ottico...bianco_nero il tocco di colore lo da il mio sorriso!

2 pensieri su “tic_tac”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...