TaG CoLoUrS and BoOkS

Ringrazio  bartiromomarco  per avermi nominata per il Tag Colours and Books. Adoro leggere e curiosando tra le risposte ho la possibilitá di conoscere altri libri… Ringrazio Una contraddizione ambulante per aver ideato il tag invitandoci a parlare di libri con un semplice, ma efficace, abbinamento a dei colori.

image50

Regole per partecipare:

  • citare il creatore del tag e il blog di chi vi ha nominati
  • usare l’immagine che lo rappresenta (quella in capo al presente testo)
  • nominare altri cinque blog

Arancione: Armonia interiore. Quale libro ti ha soddisfatta per il finale.

“La settima Onda” di Daniel Glattauer

content

un viaggio nel mondo virtuale…un circuito cibernetico di botte e risposte,fraintendimenti e attese. il tutto contornato da quel vedo non vedo,che ti fa immaginare per un attimo lo stato d’animo di chi scrive…

Grigio: Prudente attesa. Per quale libro stai aspettando il momento giusto per leggerlo.

“Vita privata di una sconosciuta” di Elena Mauli Shapiro8498_Vitaprivatadiunasconosciuta_1297731135

un puzzle da assemblare

Verde: Conoscenza superiore. Un libro che ti ha aperto gli occhi.

“L’occhio piú azzurro” di Toni Morrison

image_book

Pecola aveva un unico desiderio: avere gli occhi azzurri, dei begli occhi azzurri come quelli della bambina sull’incarto delle caramelle o come quelli di Shirley Temple. Ogni notte questa era la preghiera che faceva a Dio.

Rosso: Passione. L’amore più appassionato che tu abbia letto.

“Voglio prenderti per mano” di Ann Hood

content

quel filo invisibile che unisce ogni bambina alla madre che la prenderá con se..

“E, infine, un pensiero in memoria di mia figlia Grace. Sempre.”

Giallo: Creatività. Il libro con una storia intricata di cui hai pensato “l’autore/autrice” è geniale.

“Il viaggio della strega bambina” di Celia Rees

stregabambina_1

le etichette…donne sole che al primo comportamento “fuori schema” vengono additate,accusate di stregoneria. La solitudine e il senso di smarrimento per un presente_futuro incerto

Nero: Negazione. Un libro che hai odiato fin proprio alla fine.

“Giorni d’acqua corrente” di Maria Rosa Cutrufelli

content

un viaggio tutto al “femminile”, guide narranti che con gesti e parole tramandano usi e tradizioni del loro popolo

Indaco: Risveglio interiore. Un libro che ha messo in crisi le tue certezze.

“La danzatrice bambina” di Anthony Flacco

6618-Danzatrice bambina.indd

la musica per un attimo si ferma…quel corpicino carbonizzato e quella corsa infinita oltrepassando “barriere” tra due mondi in bilico ma uniti dallo sguardo e dalla forza di quella creaturina che vuole risentire il suo corpo. Esiste ancora del calore nei nostri cuori

Blu:Tranquillità. Un libro distensivo.

“Il vento e le rose” di Leila Meacham

content

Somerset è MALEDETTA e sembra portare con sè la MALASORTE e l’INFELICITA’ per chi la possiede…

Viola: Attitudine ad identificarsi col prossimo. Quale personaggio ti rispecchia di più.

“Col corpo capisco” di David Grossman

col-corpo-capisco-david-grossman-copertina-libro

la gelosia,rinchiusa in due spazi che vorrebbe esplodere. I protagonisti parlano delle loro storie per renderle concrete e non tenersele più dentro.

Rosa: Amore per se stessi e gli altri. Un personaggio che non volevi morisse.

“Il cuore cucito” di Carole Martinez

“Mia nonna conosceva delle preghiere di guarigione tramandatele oralmente da sua madre, dalla madre di sua madre e così via. Io mi sono ritrovata a essere la prima della famiglia con la possibilità e il desiderio di scrivere. Ho voluto resuscitare queste donne magnifiche che mi hanno preceduto”.

Marrone: soddisfazione a livello fisico. Un libro erotico e piacevole.

“La prova del miele” di Salwa Al-Neimi
2629367ho bisogno del sesso…come ho bisogno del cibo

Azzurro: Comunicazione. Un personaggio al quale viene voglia di urlare i tuoi consigli.

” Il letto di Alice” di Cathleen Schine

cover

un punto osservativo assai bizzarro per un susseguirsi di attrazioni,un duello con la vita dalle sfumature alle volte troppo “stemperate”

Bianco: Comprende tutti i colori. Ergo: il miglior libro che hai letto.

citarne solo uno….tanti hanno catturato la mia mente,e spesso mi lascio ritrasportare in quelle fitte trame

“La ballerina di Baghdad” di Gemma Pasquali i Escivá

cop

Volevo essere una ballerina…

Tra i blog che seguo, ho deciso di nominare:

Poesiacultura

agoresblog

Lozuccheronelcaffe

alicetraleimmaginariemeraviglie

gnoccapensiero

Annunci

Pubblicato da

piperimenta

un essenza verde,ma allo stesso tempo orgogliosa di essere oscura..tra questi pensieri ridesto il mio io.... o meglio la parte piú "fulminata" della mia personalitá,che adora essere catturata da fogli bianchi e da un obiettivo ottico...bianco_nero il tocco di colore lo da il mio sorriso!

7 pensieri riguardo “TaG CoLoUrS and BoOkS”

  1. Grazie piper….per la nomination…..fra qualche giorno posterò la mia lista…sarà molto difficile definirla perché la narrativa non mi appassiona molto…cercherò dal mio alter eGo….libri appropriati
    Smack…passa una splendita serata…..e saziati di G olosità…eheheh 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...